<%@LANGUAGE="JAVASCRIPT" CODEPAGE="1252"%> Padre Claudio Marano
PADRE CLAUDIO MARANO
Padre Claudio Marano nasce a Melarolo di Trivignano Udinese ul 7 settembre 1951, dove tuttora risiedono i suoi famigliari.
La sua storia di Missionarioinizia a metà degli anni sessanta quando inizia a frequentare le scuole medie presso i Saveriani a Udine, poi prosegue con il noviziato in Piemonte e un corso di teologia presso la Casa Madre di Parma, infine l'ordinazione nel 1979. In seguito passa un anno a Parigi per imparare la lingua francese e finalmente la partenza per il Burundi, Bujumbura.
Però appena 15 giorni dopo il suo arrivo rischia di essere espulso per motivi di sicurezza, il Paese è in guerra dal 1960: le due etnie principali - hutu e tutsi - si massacrano a vicenda contendendosi il potere. Padre Claudio decide di rimanere: non vuole lasciare il lavoro appena iniziato in parrocchia, ma nel 1984 non riuscì ad evitare l'es-pulsione, rientrò quindi in Italia e lavorò nella stampa Missionaria. Nel 1990 decide di tornare in Burundi con unprogetto ambizioso: aprire un centro giovanile nella capitale dove tutti i giovani, non importa diche etnia o religione, si trovino per lavorare, studiare, giocare insieme apprendendo e diffondendo la culturadella pace.Il CENTRE JEUNE KAMENGE DI BUJUMBURA viene inaugurato nel settembre 1993. Ad oggi conta più di 28.000 iscritti.
Il lavoro è tanto, le soddisfazioni anche: nel  2002  Padre Claudio ha ricevuto a Stoccolma il premio Nobel alternativo per la Pace.
I problemi sono tanti, il Centro necessita per le sue attività di circa 400 mila euro all'anno, finanziati dalla Confederazione Episcopale
 
         

Italiana, dalla Caritas, dalle Cooperazioni di diversi stati e da una miriade di persone che in tutto il mondo danno una mano. Per uletriori informazioni ci si può rivolgere al fratello Mauro Marano (tel. 0432 999617) il quale ogni anno, in settembre, organizza una rtaccolta di ferro - carta - abiti usati a Trivignano e paesi limitrofi il cui ricavato viene interamente dato a Padre Claudio.
Sempre a Trivignano, risiede Anna Sabatti (333 3430360), una ragazza che anche quest'anno, per la terza volta, passerà le sue vacanze estive dando una mano al Centro di Padre Claudio a Bujumbura. Inoltre segnaliamo che presso la Sala Parocchiale di Trivignano Udinese (via Palma) ogni anno l'8 dicembre, il sabato e la domenica successivi, il Gruppo Missionario allestisce una Mostra - Mercato il cui ricavato vierne interamente versato a Pafre Claudio (per informazioni 0432 999329 Sonia)