PAPPA REALE     
Che cos'è - Come si usa - Come si conserva


La pappa o gelatina reale naturale delle api è la secrezione delle ghiandole ipofaringee delle giovani api operaie. Si presenta come una pasta semifluida di colore bianco giallognolo, di sapore acido aromatico caratteristico. La si trova nelle celle reali, quelle in cui le api allevano le nuove regine e costituisce il nutrimento essenziale delle regine durante la loro esistenza, per cui è chiamata, più comunemente: pappa reale. Quando le api si accingono ad allevare una nuova regina, costruiscono celle speciali (reali, appunto), in fondo alle quali accumulano il cibo destinato alla super-alimentazione delle larve che si trovano nelle celle stesse. L'apicoltore, prelevando dette celle e sacrificando future regine, ha così la possibilità di estrarre quei pochi milligrammi della preziosa sostanza.
La gelatina reale delle api è un alimento molto ricco. L'uso della gelatina o pappa reale è indicato, soprattutto, per i bambini e le persone anziane. Quanto agli adulti, sono, specialmente, i debilitati, le persone che lavorano troppo, i nevrastenici, che potranno, più degli altri, apprezzarne ì benefici effetti. L'uso continuato provoca un piacevole senso di euforia e di vigore; scompare ogni senso di stanchezza e di svogliatezza ed è per questo che la pappa reale è consigliata agli atleti ed agli sportivi in genere. Risultati veramente spettacolari la pappa reale li ha ottenuti sui bambini, di qualunque età: risveglia I'appetito, combatte i disturbi intestinali e I'anemia, aumenta il tono generale dell'organismo. II buon uso della pappa reale, secondo risultati medici, esercita una benèfica azione sulla crescita, sulla pelle (la rende più morbida ed elastica), contro la forfora e la caduta dei capelli, sull'ulcera duodenale (questa affezione, nel 60% dei casi è dovuta ad avitaminosi pantotenica), sull'appetito (soprattutto dei bambini e dei convalescenti), sul diabete (calo del tasso zuccherino nel sangue, fino al 33 per cento, registrato tre ore dopo la somministrazione della pappa reale). Effettua una buona azione sul neuro-psichismo, sulla anemia, specialmente su quella senile, sull'astenia, sul colesterolo e, in taluni soggetti, determina un aumento delle capacità genetiche.

Conservazione:
allo stato puro la si conserva in frigorifero: la temperatura adatta è quella delle verdure; fuori dal frigorifero non si altera, ma perde, a partire da 8-10 giorni, parte delle sue qualità.

Dosi e modo di somministrazione
della pappa reale pura in natura. La quantità media giornaliera è di 200 milligrammi, essa va consumata, di preferenza, al mattino a digiuno, sola o stemperata in acqua o altra bevanda non calda. Ottimo è l'uso abbinato al miele, stemperando la quantità giusta in un cucchiaio di miele. L'uso va ripetuto due o tre volte all'anno, per periodi di almeno 30 giorni ad intervalli regolari: manterrà ottima salute e ridarà le forze, il dinamismo, la virilità, la gioia di vivere, L'ottimismo, se, per disgrazia, fossero stati perduti. Aiuta l'organismo a reagire contro le aggressioni esterne (es. influenza). Si usa inoltre come coadiuvante nei disturbi digestivi vari e ulcere gastroduodenali.


La composizione della gelatina reale (secondo Poggioli e Jacoli):

100 g. di sostanza fresca contengono: acqua pari a 69,900 g. e residuo secco pari a 30,100 g.
100 grammi di residuo secco contengono:

Cenerig. 2.000Vitamina B2mg. 2.770
Proteineg. 48.200Vitamina B4mg. 11.880
Carboidratig. 38.800Vìtamina PPmg. 42.420
Grassig. 10.400Vitamina B12mg. 0.1485
Vitamina B1mg. 2.068Acido Pantotenicomg. 52.790
 
 
Statistiche web e counter web   Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile